Ingredienti per 4 persone

  • riso Carnaroli 320 g
  • brodo vegetale 1,6 l
  • burro 130 g
  • Grana Padano grattugiato 50 g
  • provolone 150 g
  • 1 limone

Tosta e cuoci il riso

Tosta il riso continuando a mescolarlo fino a quando la superficie dei chicchi diventerà traslucida.

Successivamente bagna il riso con il brodo (che deve essere sempre bollente per evitare sbalzi termici) e, man mano che il quest’ultimo asciugherà, aggiungine altro in modo che il riso sia sempre sotto la superficie.

Prosegui la cottura fino a ultimazione. Nell’attesa grattugia le scorze del limone, avendo cura di tenere solo la parte gialla e non quella bianca e grattugia anche il provolone.

Manteca e impiatta il risotto

Una volta che il riso sarà cotto, toglilo dal fuoco e aggiungi le scorze di limone,  il burro congelato, il Grana Padano e il provolone.

Il processo di mantecazione inizia adesso, mescolando  vigorosamente tutti gli ingredienti finchè non si sarà ottenuto un risotto cremoso e omogeneo.